Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology


Mostra “Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology”
Metropolitan Museum of New York, Fifth Avenue

New York, 5 maggio – 5 settembre 2016

A New York è in corso, fino al 5 settembre, nelle sale del Metropolitan Museum of Art’s Costume Institute la mostra Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology, curata da Andrew Bolton, head curator del Costume Institute.

Attraverso l’esibizione di 170 abiti, creazioni da partire dal XXI secolo fino ad oggi, la mostra esplora in maniera mirabile la relazione tra moda artigianale, il fatto su misura, che ha connaturato l’haute couture, e il fatto a macchina, l’uso delle tecnologie, la produzione in serie, che ha definito il prêt-à-porter: manus et machina, due know-how diversi che sanno imprimere negli abiti umanità ed emozioni.
“You look around the exhibition – chiosa Andrew Bolton – and [even though] some of the clothes you see, which may have been entirely produced by machine, they have a deep emotional connection. And I think people forget that the machine is often operated by human hands, and created by human hands. There is a humanity to the machines and you see that throughout the exhibition.”

Uno spettacolo imperdibile, un tripudio di bellezza e poesia:

 

 

 

 

Per saperne di più:
E. Paulicelli, Manus X Machina: la moda oltre il fatto a mano, in «La Voce di New York», 26 luglio 2016.