Seta. Il filo dell’Arte

 

Esposizione


Museo Diocesano d’Arte Sacra
Palazzo Arcivescovile
Catanzaro, 21 dicembre 2008 – 28 febbraio 2009


La mostra dal titolo “Seta. Il filo dell’Arte”, a cura di Oreste Sergi, espone, al Museo Diocesano d’Arte Sacra presso il Palazzo Arcivescovile, pezzi dal XV al XIX secolo: damaschi, velluti, taffetas, broccati, broccatelli, gros de Tours, provenienti dalle maggiori chiese della citta’ e da alcune collezioni private.

Numerosi i paramenti sacri tra i quali la pianeta dei “Borgia” del ‘600 proveniente dalla Rettoria del Rosario, una dalmatica in broccatello di fine ‘400 proveniente dalla Chiesa di San Nicola di Sellia Superiore, una pianeta in taffetà broccato proveniente dalla Rettoria di Santa Maria de Figulis e un piviale proveniente dalla Cattedrale realizzato in damasco classico.

L’evento espositivo e’ realizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Catanzaro, dalla Regione Calabria – Fondazione Calabria Film Commission, dal Museo Diocesano di Arte Sacra di Catanzaro, con il patrocinio dell’Arcidiocesi Metropolitana di Catanzaro – Squillace.